Come Sbiancare I Denti Con Photoshop

Come Sbiancare I Denti Con Photoshop

Nascondere il proprio sorriso per colpa dei denti gialli è una cosa comune ai giorni nostri per colpa di bevande gassate, caffè, il fumo e anche perché ci si dimentica di lavarsi i denti.  Advert operazione completata, seleziona lo strumento lazo ( lazo magnetico) dalla barra degli strumenti che si trova sulla sinistra ed utilizzalo per selezionare i denti da sbiancare nella foto. Alta White ha un vantaggio rispetto agli altri prodotti: bisognerà usarlo solo per pochi giorni (sei sono raccomandati) e i denti saranno visibilmente più bianchi.

D'altronde ti ricordo che puoi perfezionare la selezione effettuata con il lazo cliccando sul pulsante Migliora bordo che si trova in alto a destra (come ti ho spiegato anche nella mia guida su come selezionare con Photoshop , ricordi?). A questo punto, per sbiancare i denti con Photoshop clicca sul pulsante Tonalità/Saturazione che si trova nella barra laterale di destra (nel riquadro Regolazioni) ed imposta la voce Gialli nel menu a tendina collocato accanto all'icona della mano.

JPEG) dall'apposito menu a tendina, scegli la cartella in cui salvare la foto, digita il nome che vuoi assegnarle nell'apposito campo di testo e clicca sul pulsante Salva per completare l'operazione. La sua system è arricchita da cristalli che si attaccano alle macchie e innescano la reazione. A causa di story sbiancamento, i denti riacquistano il loro candore e la loro brillantezza. Di conseguenza, i risultati ottenuti sono comparabili con quelli raggiunti dopo lunghe ore di trattamenti odontoiatrici. Se ci tenete davvero ad avere i denti bianchi, scegliete il primo prodotto della nostra classifica.

Adesso sulla destra dovrete cliccare su Regolazioni, in questo modo apparirà come nell'immagine e poi scegliete Tonalità /Saturazione come indicato in figura. Adesso dovrete 'giocare' con la tonalità, Saturazione e Luminosità fino ad ottenere il bianco più naturale possibile. Ingrandisci bene l'immagine con Ctrl e + (tasto più) e posiziona in modo ben centrato l'space di lavoro (il sorriso).

Il bianco che dovrebbe venirvi fuori deve essere più meno come i denti bianchi di Galliani dopo lo sbiancamento con Photoshop, se riuscite a farli più bianchi è meglio ma senza esagerare perché il trucco ci deve essere ma non si deve vedere. Nel caso siete stati in precedenza imprecisi con la selezione e vi sono rimasti piccole parti di denti ingialliti dovrete utilizzare lo strumento contagocce e catturare il colore del dente per poi utilizzare il pennello ad sbiancamento dei denti una dimensione ridottissima per colorarlo pian pianino.