Come Sbiancare I Denti

Come Sbiancare I Denti

Nascondere il proprio sorriso per colpa dei denti gialli è una cosa comune ai giorni nostri per colpa di bevande gassate, caffè, il fumo e anche perché ci si dimentica di lavarsi i denti.  Advert operazione completata, seleziona lo strumento lazo ( lazo magnetico) dalla barra degli strumenti che si trova sulla sinistra ed utilizzalo per selezionare i denti da sbiancare nella foto. Alta White ha un vantaggio rispetto agli altri prodotti: bisognerà usarlo solo per pochi giorni (sei sono raccomandati) e i denti saranno visibilmente più bianchi.

Abbassa dunque la barra della Saturazione fino a quando i denti non si sbiancano al punto giusto (potresti dover arrivare fino al livello minimo, -100) ed aumenta la loro luminosità spostando in avanti l'apposita barra di regolazione. Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, non ti rimane altro che salvare la tua foto selezionando la voce Salva con nome dal menu File di Photoshop. Nella finestra che si apre, seleziona il formato in cui esportare l'immagine (es. IBright è un prodotto efficace e sicuro, anche facile da usare e funziona come per magia. Prima di utilizzarlo dovrete combinarlo con altri ingredienti, ma è molto semplice.

JPEG) dall'apposito menu a tendina, scegli la cartella in cui salvare la foto, digita il nome che vuoi assegnarle nell'apposito campo di testo e clicca sul pulsante Salva per completare l'operazione. La sua method è arricchita da cristalli che si attaccano alle macchie e innescano la reazione. A causa di tale sbiancamento, i denti riacquistano il loro candore e la loro brillantezza. Di conseguenza, i risultati ottenuti sono comparabili con quelli raggiunti dopo lunghe ore di trattamenti odontoiatrici. Se ci tenete davvero ad avere i denti bianchi, scegliete il primo prodotto della nostra classifica.

Adesso selezionate lo strumento lazo, che ho indicato con la freccetta e selezionate i denti racchiudendoli in un'unica selezione. Non importa se per qualche millimetro non riuscite a selezionare tutto il dente, l'importante è che non selezionate pure il labbro e le gengive. Ricomprendi anche una parte delle gengive, se occorre per poter selezionare completamente i denti.

Il bianco che dovrebbe venirvi fuori deve essere più meno come i denti bianchi di Galliani dopo lo sbiancamento con Photoshop, se riuscite a farli più bianchi è meglio ma senza esagerare perché il trucco ci deve essere ma non si deve vedere. Nel caso siete stati in precedenza imprecisi con la selezione e vi sono rimasti piccole parti di denti ingialliti dovrete utilizzare lo strumento contagocce e catturare il colore del dente per poi utilizzare il pennello advert sbiancamento dei denti una dimensione ridottissima per colorarlo pian pianino.