georgiana's Garden


Advert angelo: maniche molto famose per la loro foggia con cui vengono spesso associate al Medioevo. L'esperienza pratica è inesistente nella scuola elementare e nella media le ore di educazione tecnica si svolgono solitamente nelle aule normali perché i laboratori sono stati anch'essi banditi dalle scuole pensando che sarebbero stati sostituiti da quella sorta di mantra pedagogico che nella vulgata formativa di questi anni è diventata, dovrebbe diventare, la didattica laboratoriale.

Il bel risultato che si è ottenuto è che gli istituti professionali continuano advert essere considerati delle scuole di serie B, mentre i ragazzi che per attitudini e interessi potrebbero ottenere gratificazioni e risultati positivi in una scuola più orientata al fare, si scontrano con una pletora di materie teoriche e con un numero risibile di ore di laboratorio.

Se un docente delle superiori si picca” di pretendere la scrittura in corsivo, è facile che nel giro di pochi giorni spunti fuori una certificazione di dsa che oggi mi sembra non si neghi a chiunque ne faccia richiesta. istituti di moda Ebbene, dato che tutti i docenti iscritti nelle liste territoriali dovranno trovare una collocazione, chiamati sistemati d'ufficio che siano, è evidente che avremo soltanto un diverso modo di distribuirli fra le scuole.

Devo tuttavia far presente, almeno per la mia esperienza di docente di lettere nelle superiori in tempi in cui i dsa erano meno di moda, che non sempre i miei colleghi erano disposti a stabilire un tempo entro il quale l'allievo doveva imparare il corsivo, pena una pessima valutazione dei compiti. Tuttoscuola” parla di strappo istituzionale” e sottolinea che piaccia no, ora la 107/15 è legge e, come tale, va applicata, soprattutto da parte di chi (dirigenti e personale) ha l'obbligo di farlo.

Nella mia esperienza la maggior parte dei dirigenti scolastici preferisce far finta di nulla si limita a provvedimenti molto blandi di fronte a inadempienze scorrettezze anche gravi di qualche docente, anche se è vero che gli strumenti a disposizione sono inadeguati. L'concept di dare più risorse alle scuole che bocciano meno è ovviamente una sciocchezza e sospetto che non sia una sciocchezza in buona fede, dato che, come Lei giustamente osserva, sarebbe un incentivo per incrementare le finte promozioni, che già oggi non sono poche. Aperto solo la domenica dalle ore 10.00 alle 18.00. Dal lunedì al venerdì solo per le scuole su prenotazione.